Velocizzare l’avvio di Word

Quelle volte che mi capita di usare Word 2004 per leggere certa documentazione in arrivo (e per quanto mi sforzi di non usare prodotti Microsoft, vi sono file contenenti stili e formattazioni che solo Word sembra in grado di decifrare), l’avvio dell’applicazione è sempre orrendamente lungo. Il principale responsabile di tale ritardo è un processo che Word svolge al lancio: “Ottimizzazione del menu Font”. Più si hanno font installati, più lungo sarà questo processo. Se poi avete abilitato l’opzione “Menu con tipi di carattere e stili WYSIWYG” in Preferenze > Generale, la situazione è ancora peggiore.

Solitamente i rimedi offerti per accorciare questa ottimizzazione e velocizzare l’avvio di Word sono la riduzione dei font attivi sul Mac e la disattivazione dell’opzione suddetta. Oltretutto, Word dovrebbe compiere l’operazione di ottimizzazione dei font solamente quando sono stati aggiunti o eliminati/disattivati dei font sul Mac, ma nel mio caso Word si comporta così sempre, a ogni avvio, e ultimamente non ricordo di aver modificato nulla a livello di caratteri.

In Internet ho trovato una soluzione un po’ drastica ma davvero efficace. Si tratta di andare alla cartella /Applicazioni/Microsoft Office 2004/Office/Support Files/ ed eliminare o spostare il file FontCacheTool (io ho creato una cartella nuova e l’ho spostato). Ora al prossimo avvio Word dovrebbe aprirsi istantaneamente.

Category Mele e appunti Tags

About Riccardo Mori

Writer. Translator. Mac consultant. Enthusiast photographer. • If you like what I write, please consider supporting my writing by purchasing my short stories, Minigrooves or by making a donation. Thank you!