Allora, com'è questo XO?

Mele e appunti

Scrutinizing the XO (OLPC) user experience: Ottime osservazioni di Cameron Moll a due mesi dall’acquisto del portatile XO dell’iniziativa One Laptop Per Child. Nel breve estratto (tradotto — l’articolo originale è in inglese) che riporto, Moll manifesta una perplessità che ho avuto anch’io appena ho visto il portatile:

Troppi meccanismi di input. Tre trackpad e due pulsanti? Non è un po’ eccessivo per dei bambini che non hanno mai usato un portatile? Non riesco a capire questa decisione. La pagina della wiki di OLPC descrive la potenziale doppia modalità del trackpad, ma la sola parte funzionante da subito è la trackpad di mezzo

Inoltre non vi è feedback tattile lungo i bordi del trackpad centrale, e spesso senza volerlo mi sposto nel trackpad di sinistra o destra e rimango perplesso perché il puntatore a video non si muove più — poi abbasso lo sguardo e mi accorgo di aver lasciato l’area centrale. Basterebbe un piccolo bordo rialzato su entrambi i lati, percepibile al tocco, per correggere il problema.

The Author

Writer. Translator. Mac consultant. Enthusiast photographer. • If you like what I write, please consider supporting my writing by purchasing my short stories, Minigrooves or by making a donation. Thank you!