Una postilla sull'estinzione della FireWire 400

Mele e appunti

Una parte del post di ieri mi è rimasta nella penna, come si suol dire. Un’osservazione che ho dimenticato di fare a proposito dell’introduzione del nuovo Cinema Display a 24 pollici con tecnologia LED è che anch’esso si può aggiungere ai segnali che indicano che la FireWire 400 ha i mesi contati. Osservando le specifiche tecniche della vecchia serie di Cinema Display possiamo vedere che sono dotati sul retro di due porte USB 2 e due porte FireWire 400. Il nuovo Cinema Display da 24 pollici sul retro ha soltanto tre porte USB 2. È assai probabile che se nei prossimi mesi Apple rinnoverà l’intera gamma di monitor, anche gli altri modelli di Cinema Display perderanno le due porte FireWire 400 a favore di tre sole porte USB 2. A meno che, ovviamente, Apple non decida di mettere delle porte FireWire (800) sul monitor di punta, ma non vedo il senso di fare questa differenziazione sui monitor, che dovrebbero poter essere compatibili con tutti i Mac.

The Author

Writer. Translator. Mac consultant. Enthusiast photographer. • If you like what I write, please consider supporting my writing by purchasing my short stories, Minigrooves or by making a donation. Thank you!

4 Comments

  1. Apple ha sempre usato il meglio della tecnologia anche se non era molto diffusa. La FW da 400 non ha più senso con le porte USB 2. Considerando che tutti i dispositivi che hanno porte FW hanno anche porte USB 2 la compatibilità resta. Semmai dovremmo chiederci perché non esista una nuova FW che accetti sia la 400 che la 800 e non, perché Apple abbia abbandonato la FW 400.

  2. @paolo tutte le Firewire 800 vann oanche a 400 tramite cavo adattatore: qual’è il problema?
    Io invece credo che Apple punti su USB3 e USB wireless per futuro…

  3. Il problema è… l’adattatore, USB si è dimostrata più pratica e si è diffusa di più sui pc.

  4. Ovvio, nessuno voleva spendere soldi in più per aggiungere una porta Firewire. USB era spinto da Intel e quindi…
    Se noti, sia USB che Firewire potrebbero lavorare “a cascata” semplificando le cose a tutti. Ma quasi nessuno monta la seconda porta sulle sue periferiche, preferendo lasciare all’utente l’incombenza di dotarsi di un hub o riempiendo di porte usb i pc.
    Comunque tu ti chiedevi perchè non esista una Firewire che accetti entrambi gli standard: la 800 li accetta tramite cavo adattatore.

Comments are closed.