Mostruosamente ovvio

Mele e appunti

Oggi sono impegnato nella manutenzione hardware e nella profonda riorganizzazione della mia rete domestica, per cui mi tocca essere breve. Su MacOSXHints.com hanno pubblicato un suggerimento così ovvio… che non ci avevo pensato. In iPhone e iPod touch il Blocco Maiuscole è disabilitato per default, ed è attivabile andando alla sezione Tastiera delle preferenze Generali. Io (e penso di non essere il solo) preferisco tenerlo disabilitato, e quando mi capita di scrivere tutto maiuscolo (acronimi, in genere), premo il tasto Maiuscolo sulla tastiera, batto la prima lettera, premo Maiuscolo ancora, batto la seconda lettera, e così via. Dato che la frequenza con cui devo scrivere parole tutte maiuscole è bassa, il fatto di inserire le lettere nel modo descritto non mi pesa e lo faccio piuttosto velocemente.

Ma il suggerimento in questione fa notare che basta tenere premuto il tasto Maiuscole e battere sui tasti per avere un Blocco Maiuscole temporaneo. Sulla tastiera del Mac è un gesto spontaneo e ormai automatico, con iPhone neanche mi era venuto in mente. Eppure la tecnologia non si chiama multi-touch per caso… Un altro elemento su cui riflettere quando si parla di progettazione di interfacce utente.

The Author

Writer. Translator. Mac consultant. Enthusiast photographer. • If you like what I write, please consider supporting my writing by purchasing my short stories, Minigrooves or by making a donation. Thank you!

2 Comments

  1. Marco: Fare doppio tap sul maiuscolo funziona se il Blocco Maiuscole è abilitato in Impostazioni > Generali > Tastiera.

    Io, come ho scritto nel post, lo tengo solitamente disattivato. Per evitare di inserire una maiuscola alla volta in quelle sporadiche occasioni in cui devo scrivere sigle o acronimi, la “scorciatoia” di tenere premuto Shift e scrivere (come del resto si farebbe su una qualsiasi tastiera di computer) è piuttosto efficace. Solo che non ci avevo mai pensato :)

Comments are closed.