iMovie ’11 e il pannello Bordato

Mele e appunti

Ovvero, l’ennesima sciocchezza nella localizzazione di un’interfaccia

Nell’immagine qui sotto potete vedere, e riconoscere, una delle novità di iMovie ‘11, cioè la finestra a pannelli necessaria per iniziare a impostare un trailer cinematografico. Il pannello in evidenza è Outline. Ora, Outline è uno dei tanti termini inglesi che possono tradursi in mille modi a seconda del contesto. Qui è evidente che la traduzione più appropriata è Schema o Struttura, visto che raccoglie tutta una serie di dati necessari al trailer.

Sapete invece come è stato localizzato? Così:

Bordato! Bordato non significa nulla qui. Outline si può tradurre Bordato quando si parla di stili di font (tondo, grassetto, corsivo, sottolineato, ombreggiato, bordato…). Evidentemente lo hanno tradotto gli stessi signori (o le stesse macchine) che hanno tradotto quest’altra perla.

Dai, Apple. Se ti serve un consulente per la localizzazione italiana io sono qui…


The Author

Writer. Translator. Mac consultant. Enthusiast photographer. • If you like what I write, please consider supporting my writing by purchasing my short stories, Minigrooves or by making a donation. Thank you!