Ancora su LinkedIn e i traduttori: la lettera della ATA

Mele e appunti

Jiri Stejskal, presidente della American Translator Association (ATA), una delle associazioni più importanti e riconosciute negli Stati Uniti, ha scritto una lettera a Jeff Weiner, CEO di LinkedIn, a riguardo della discutibile iniziativa di LinkedIn di chiedere ai traduttori professionisti con un account su LinkedIn se fossero interessati a farsi volontari per tradurre il sito di LinkedIn. Ecco il testo della lettera (file PDF). Molto conciso e diretto al punto, e ben sintetizza il dissenso di chi non si è fatto coinvolgere da LinkedIn e dai suoi oggetti luccicanti ma senza valore.

The Author

Writer. Translator. Mac consultant. Enthusiast photographer.
If you like what I write, please consider supporting my writing by purchasing my short stories, Minigrooves or by making a donation. Thank you!