Goodbye ruby Reader

Da oggi è molto probabile che smetta di servirmi di Adobe Reader. Già ero rimasto alla versione 6.0.5, un po’ più vispa delle successive. Poi ho scoperto Skim, un programmino open source per leggere e annotare documenti PDF. A me, che ne maneggio parecchi giornalmente, fa più che comodo.

L’interfaccia ricorda Anteprima, ma mi sembra fatta ancora meglio. In quanto a velocità e a responsività però batte sia Adobe Reader che Anteprima. Ho aperto due PDF discretamente pesanti (37 MB e 125 MB rispettivamente) con testo e immagini, e le anteprime delle pagine erano già tutte caricate. Saltare da pagina 20 a pagina 150 è stato istantaneo, senza intervalli, senza attese per ridisegnare le anteprime. Una piacevole impressione di leggerezza, più che benvenuta quando si sta facendo passare un libro elettronico o un cospicuo saggio scientifico lunghi centinaia di pagine.

Non male.

Category Mele e appunti Tags

About Riccardo Mori

Writer. Translator. Mac consultant. Enthusiast photographer. • If you like what I write, please consider supporting my writing by purchasing my short stories, Minigrooves or by making a donation. Thank you!