Say Hello to iPod

hello-ipod.jpg

Due giorni fa è stato l’ottavo compleanno di iPod, introdotto il 23 ottobre 2001. Un dispositivo rivoluzionario, dall’interfaccia essenziale e innovativa, che all’epoca vantava capacità interessanti: un disco rigido da 5 GB, una connessione FireWire 400 per una veloce sincronizzazione della libreria iTunes, 10 ore di riproduzione musicale continua, e dimensioni contenute: 101,6 x 61,8 mm, spessore 19,9 mm, peso 184,2 grammi. Il display era da 2 pollici e l’interfaccia era in bianco e nero (come omaggio alla storia del Macintosh, il font utilizzato era Chicago, lo stesso font delle versioni di Mac OS fino alla 7.6.1). La ruota era meccanica: la toccavi e si spostava davvero sotto le dita. Ricordo come mi sembrava piccolo e compatto: per fare un confronto, l’ultimo iPod Classic introdotto il mese scorso ha una capacità di 160 GB, arriva a 36 ore di riproduzione musicale continua (con batteria a piena carica), e le sue dimensioni sono: 103,5 x 61,8 mm (leggermente più alto del primo iPod e di identica larghezza), spessore 10,5 mm (ha perso più di 9 mm!) e pesa 140 grammi, più di 44 grammi più leggero del progenitore. Il display è a colori da 2,5 pollici.

Ieri sera stavo cercando tutt’altro materiale nei miei vecchi backup, e ho ritrovato un filmato che probabilmente scaricai dal sito Apple 8 anni fa. È un video in cui si parla del primo iPod, e intervengono un Philip Schiller più giovane e in forma, Jonathan Ive, e persino Jon Rubinstein, che è passato a Palm nel 2006 e ora ne è a capo, più alcuni musicisti che fanno da testimonial a quel nuovo strano dispositivo per riprodurre musica digitale. Non ho la possibilità di incorporarlo in questa pagina, ma dovreste poter vederlo facendo clic qui. Dura circa 7 minuti. È interessante notare come lo stile di direzione e presentazione dei video promozionali di Apple non sia cambiato poi tanto in questi anni. Buona visione.

Category Mele e appunti Tags

About Riccardo Mori

Writer. Translator. Mac consultant. Enthusiast photographer. • If you like what I write, please consider supporting my writing by purchasing my short stories, Minigrooves or by making a donation. Thank you!