iPhone: note mobili (11)

Allarmi giornalieri: un’interfaccia perfettibile

Non sono un frequente utilizzatore dell’applicazione Orologio di iPhone: la funzione che uso più spesso è quella del Timer quando cucino. Ho provato a servirmi della Sveglia, lasciando iPhone sul comodino, ma non fa abbastanza rumore (mentre il mio vecchio SonyEricsson K700i riesce a svegliarmi con un suono che imita le vecchie sveglie meccaniche, e anche il Newton, con un’applicazione che si chiama semplicemente Alarm Clock). Ultimamente però mi sono ritrovato a utilizzare la funzione di sveglia in iPhone perché mi serviva impostare una serie di allarmi. Alcuni dovevano ripetersi un solo giorno della settimana, altri dovevano ripetersi giornalmente.

Entro quindi in Orologio e creo un nuovo allarme. Scelta l’ora e la suoneria, e dato un nome all’allarme, questa era la schermata risultante:

alarm 3.jpg

.

(Ho normalmente impostato l’inglese come lingua principale su iPhone, ma dovremmo ugualmente intenderci). Ora, c’è un’impostazione che non va bene: Repeat > Never, ovvero l’allarme è impostato per non ripetersi mai, mentre io voglio che si ripeta tutti i giorni. Toccando questo menu, mi aspetto di trovarmi una serie di opzioni per scegliere un certo giorno della settimana oppure ‘Tutti i giorni’. Invece la schermata che mi ritrovo è la seguente:

alarm 1.jpg

.

Ossia Tutti i lunedì, Tutti i martedì, Tutti i mercoledì e così via per tutta la settimana, ma non trovo la voce Tutti i giorni.

Dopo un momento di sorpresa, scopro che la selezione di un giorno non è esclusiva come sembrerebbe a prima vista. Si possono selezionare più giorni, e quindi per ottenere un allarme che suoni alle 23:30 di tutti i giorni devo selezionare tutte e sette le voci:

alarm 2.jpg

.

E il risultato sarà:

alarm 4.jpg

.

Ora Repeat mostra correttamente Every day, cioè tutti i giorni.

C’è indubbiamente una logica dietro a una simile scelta di design e, sono d’accordo, il poter selezionare più giorni in maniera non esclusiva è un sistema versatile, in quanto è possibile impostare allarmi che suonino per esempio alle 17 di ogni lunedì, giovedì e domenica. Solo che l’interfaccia così com’è mi pare un pochino anti-intuitiva; magari sono io, ma il fatto di non trovarmi un’opzione per scegliere direttamente tutti i giorni della settimana mi ha spiazzato. Certo, selezionando lunedì + martedì + mercoledì + … fino a domenica si selezionano tutti i giorni, ma perché dover toccare sette volte per ottenere un’opzione piuttosto comune come un allarme giornaliero, quando bastava aggiungere una voce Every day che avrebbe fatto la stessa cosa con un solo tocco?

Mi rendo conto che è cercare il pelo nell’uovo, ma è Apple stessa che mi ha abituato alla cura dei dettagli e alle interfacce utente ben congegnate.

Category Mele e appunti Tags ,

About Riccardo Mori

Writer. Translator. Mac consultant. Enthusiast photographer. • If you like what I write, please consider supporting my writing by purchasing my short stories, Minigrooves or by making a donation. Thank you!