Creare suonerie personalizzate per iPhone utilizzando iTunes

Una delle cose che più mi avevano sorpreso quando fu introdotto iPhone era la scarsa flessibilità del sistema delle suonerie. Non sono un fanatico di queste cose, né ho mai riempito di MP3 i miei vecchi telefoni per poi mettermi a provare — magari in un luogo pubblico — una ventina di musichette ed effetti sonori per vedere quale suoni meglio nel caso riceva chiamate. Però ho sempre trovato un po’ sciocco il fatto che si potessero creare suonerie personalizzate soltanto con brani regolarmente acquistati da iTunes Store, specie se ho già comprato il CD che contiene il brano o il tema che intendo usare.

Facendo qualche ricerca per la rete ho potuto constatare che la situazione non è così drammatica, e che è possibile creare una suoneria di 30 secondi utilizzando qualsiasi brano presente nella propria libreria di iTunes, che sia stato comprato su iTunes Store o che sia frutto di un CD rippato. La procedura è semplice, quasi più lunga da spiegare che nella prassi.

1. Selezionare il brano desiderato.

2. Richiamare le informazioni con Mela-I, quindi andare al pannello Opzioni.

3. Nei campi Inizio e Fine, indicare il segmento di trenta secondi da utilizzare (per esempio, se si vogliono usare i primi 30 secondi del brano, si inserirà 0:00 nel campo Inizio, e 0:30 nel campo Fine). Premere OK.

4. Andare al menu Avanzate e selezionare Crea AAC versione.

5. A questo punto iTunes creerà una copia del brano scelto, ma lunga soltanto 30 secondi, ossia il segmento di musica precedentemente specificato.

6. Trascinare il file sulla scrivania.

7. Cambiare l’estensione del file da m4a a m4r.

8. In iTunes, cancellare il brano da 30 secondi creato al punto 5.

9. Andare alla sezione Suonerie di iTunes. (Dovrebbe essere visibile sul pannello a sinistra nella finestra principale di iTunes, sotto Musica, Filmati, Spettacoli TV, ecc. Se non fosse visibile, andare in Preferenze > Generali e spuntare la casella Suonerie). Quindi andare al menu Archivio e selezionare Aggiungi alla libreria (Mela-O).

10. Selezionare il file con estensione m4r che si era lasciato sulla scrivania. iTunes importerà regolarmente il file fra le suonerie. A questo punto è sufficiente sincronizzare iPhone e il gioco è fatto. (Ovviamente, perché le suonerie vengano copiate in iPhone è necessario selezionare iPhone quando appare nella lista dei dispositivi, andare al pannello Suonerie e attivare la casella Sincronizza suonerie).

11. A operazione conclusa bisogna ricordarsi di tornare al punto 2 e deselezionare le caselle accanto ai campi Inizio e Fine, altrimenti la prossima volta che si riprodurrà quel brano in iTunes, si sentiranno soltanto i 30 secondi scelti per la suoneria.

È tutto. Ripetere ad libitum.

Category Mele e appunti Tags ,

About Riccardo Mori

Writer. Translator. Mac consultant. Enthusiast photographer. • If you like what I write, please consider supporting my writing by purchasing my short stories, Minigrooves or by making a donation. Thank you!