Piccole grandi utility (2)

Mele e appunti

Times

Times, di Acrylic Software, è un ingegnoso aggregatore/lettore di feed RSS. A differenza di altri client, la cui interfaccia ricorda molto da vicino quella di un programma di posta elettronica, Times sfrutta la metafora del quotidiano cartaceo, e assembla i nostri feed preferiti in un layout accattivante.

Times

L’interfaccia di Times. Quando una sezione è in verde signfica che sono presenti nuovi articoli. Nella pagina, gli articoli nuovi sono segnalati con un pallino verde accanto al titolo. In alto a destra, l’icona a forma di trapezio serve a richiamare la ‘mensola’ con gli articoli salvati; l’icona a forma di penna serve per aggiungere, modificare e cancellare i feed.

(Altre schermate si trovano al fondo della pagina Web dedicata al programma).

Times presenta le svariate funzioni che ci aspettiamo da un programma del genere: possibilità di importare i feed di un altro programma o esportarli verso un altro programma, invio di un articolo per email, integrazione con servizi quali Twitter, Delicious, Digg e Facebook, ecc. Gli articoli di interesse possono essere virtualmente ‘messi da parte’ su una ‘mensola’ (Shelf) (rimando nuovamente alle schermate presenti sul sito per avere un appoggio visuale). I vari feed si possono organizzare in sezioni, e spostare a piacimento sulla pagina elettronica semplicemente con un drag & drop. La realizzazione grafica è d’impatto e personalmente la trovo gradevole e ben fatta. Mi piace il fatto che quando si seleziona un articolo per leggerlo integralmente, Times giri la pagina principale per mostrare il testo completo; se questo effetto (Page curl) non piacesse, nelle preferenze è possibile specificarne uno più sobrio (Slide) — così facendo, quando si vuole leggere un articolo, la pagina principale toglierà il disturbo scorrendo verso il basso.

Per come solitamente consulto i feed RSS — ossia tenendo NetNewsWire sempre aperto sul PowerMac G4 Cube posizionato di fianco alla mia postazione principale — il fatto che abbia acquistato Times e che lo usi sul MacBook Pro potrà sembrare ridondante. Times però ha un punto molto forte a suo vantaggio: con un’interfaccia così organizzata, è ottimo per avere tutta una serie di fonti e notizie sott’occhio in un sol colpo. Quando mi alzo la mattina e mi sistemo davanti al Mac col mio caffè, ‘sfoglio’ Times dando un’occhiata alle news internazionali (BBC e CNN in primis), per poi passare agli articoli di tecnologia, per avere subito un’idea di quel che succede. Per gli approfondimenti e tutto il resto, passo a NetNewsWire.

Mi rendo conto che, rispetto alla concorrenza, Times può apparire una soluzione un po’ cara (costa 30 dollari; altre applicazioni simili sono praticamente gratis); il mio è stato un acquisto impulsivo effettuato in passato, che però non rimpiango. Diciamo che ho voluto premiare la creatività del programmatore, che ha realizzato un’applicazione a mio avviso utile e piacevole da usarsi al tempo stesso.

The Author

Writer. Translator. Mac consultant. Enthusiast photographer. • If you like what I write, please consider supporting my writing by purchasing my short stories, Minigrooves or by making a donation. Thank you!

4 Comments

  1. Ho Times pure io ma non mi sono trovato bene con la disposizione dei vari feed, specie se son davvero tanti.
    Sto invece valutando di tornare alla lettura sito per sito delle notizie: con i lettori di news rss si perde la particolarita’ di formattazione dei vari siti. Vedremo…

  2. Cristiano Ferrari says

    ce l’ho anch’io (acquistato in un bundle) e concordo che graficamente è veramente bello. Continuo a preferire Vienna (anche per conservare le notizie che mi interessano di più) però ho impostato su Times quei feed (tipo notizie) in cui so che sfoglierò e non mi interesserà conservare in futuro.

    • Cristiano: È esattamente questo tipo di utilizzo che rende Times un programma efficace. Per chi segue numerosissimi feed, come me e Brando, Times non può sostituire completamente programmi come Vienna o NetNewsWire, la cui interfaccia è pensata esattamente per gestioni ‘enciclopediche’ di feed. Ma per un’infarinatura (io ho importato in Times solo i 20 feed che seguo di più), Times è ottimo, a mio giudizio.

      Ciao!
      Riccardo

  3. Carolus says

    Molto interessante. Non ho mai amato i feed rss ma con un programma così potrei prenderli in seria considerazione. Grazie.

Comments are closed.