Il mistero della batteria

Mele e appunti

È da tre giorni che la batteria del mio buon vecchio iBook SE 466MHz (FireWire) mi dà problemi. Un bel mistero: la batteria è praticamente nuova: acquistata nel 2005, è sempre rimasta sigillata e conservata in modo appropriato fino a gennaio 2007, quando la batteria originale teneva così poca carica che ho deciso di toglierla e mettere la nuova.

Quando ho installato la nuova batteria, ho seguito tutte le procedure di rito per “svezzarla”, effettuando alcuni cicli di scarica completa e ricarica. Da subito questa batteria ha dato prestazioni più che eccellenti: 5 ore e 40 minuti di autonomia reale, con l’iBook in uso (luminosità diminuita, normale accesso al disco, AirPort sempre attiva). coconutBattery indica inoltre che si tratta di una batteria più capace della originaria, restituendomi un valore di 3847 mAh contro i 3600 della batteria originale.

Sin dall’inizio ho trattato la nuova batteria con molta cura, evitando per esempio di fare cicli di ricarica incompleti, e cercando di usare frequentemente l’iBook solo con la batteria, in modo da “far lavorare gli elettroni”, per così dire.

Ecco, è da tre giorni che l’iBook non ricarica la batteria. Una settimana fa ho usato l’iBook solo con la batteria, e questa si è scaricata diciamo fino ad avere un 70% della carica totale. Collegato l’alimentatore, ho messo l’iBook in stop e non l’ho più toccato fino al giorno seguente (o forse due giorni dopo). Risvegliato dallo stop e scollegato l’alimentatore, l’icona della batteria non era piena, e l’indicatore di carica mi informava che la batteria era ancora al 70% della carica. Morale: non era stata ricaricata.

E continua a non ricaricarsi. Le ho provate un po’ tutte. In ordine sparso:

1. Downgrade a Mac OS X 10.4.9 – Inizialmente ho pensato che il problema potesse essere in un aggiornamento a Mac OS X 10.4.10 andato male. Visto che 10.4.9 non mi aveva dato alcuna preoccupazione, ho fatto il downgrade. Procedura lunga e noiosa (Reinstallazione di Mac OS X 10.4 dal DVD originale con un “Archivia e Installa”, applicazione del Combo Update 10.4.9). Niente.

2. Reset del Power Manager – La mossa più ovvia, unitamente al reset della PRAM. Nulla di significativo, o forse sì: dopo un reset della PMU, l’iBook si mette a caricare la batteria, ma dopo 3–5 minuti l’icona con il fulmine (che segnala che la batteria si sta ricaricando) se ne va e appare l’icona con il simbolo della spina, come se l’iBook pensasse di aver ricaricato completamente la batteria.

3. Reset profondo mediante Open Firmware – Cercando in rete, ho scoperto che qualche anno fa un tizio lamentava il mio identico problema in un forum e la situazione si è risolta per lui riavviando l’iBook in Open Firmware (Mela-Opz-O-F) e scrivendo reset-nvram seguito da reset-all. Buon per lui; a me non ha dato alcun risultato.

4. Riparazione dei permessi – Sempre secondo altre testimonianze, poteva essere un espediente da provare. Provato. Nulla di fatto.

5. Riavvio in Mac OS 9 – Fra i suggerimenti trovati in rete che hanno dato buon esito, c’era quello di riavviare l’iBook da Mac OS 9, resettare il Power Manager, riavviare nuovamente in OS 9, per vedere la batteria cominciare a ricaricarsi. Niente da fare. Anche in OS 9, dopo qualche minuto di ricarica, l’alimentatore smetteva di ricaricare. Un utente, come ultima risorsa, ha consigliato di togliere e rimettere la batteria (tenendo l’iBook acceso e alimentato) ripetutamente finché il computer non la “riconosca” e incominci a ricaricarla stabilmente. Che è quel che sto facendo, ma la batteria continua a ricaricarsi solo per pochi minuti. Poi mi tocca riprovare con il togli-e-metti. È frustrante, perché non posso stare tutto il giorno a fare il battery-sitter.

6. Connessione ad altre prese di corrente Questa pagina del supporto Apple (in inglese) fa notare che l’alimentatore può smettere di funzionare “autosospendendosi” se rileva del rumore sulla linea elettrica. Ho provato a seguire il metodo suggerito, di staccare la spina per un minuto e ricollegare. Ho provato a cambiare presa di corrente, collegando l’iBook a quattro prese diverse in stanze diverse. Niente.

Esaminando il problema e ragionando per esclusione, i due maggiori indiziati sono l’alimentatore e la batteria stessa. Non sono un esperto in elettrotecnica, però mi sembra improbabile che l’alimentatore alimenti il computer correttamente ma abbia perso la capacità di ricaricare la batteria. In fin dei conti, per 5 minuti alla volta, la batteria viene ricaricata.

Che sia la batteria? Che cosa può causare un improvviso malfunzionamento di questo tipo? Non ci sono state variazioni nella normale manutenzione e uso della batteria, e fino a pochi giorni fa la batteria non ha dato segni di cedimento, né ha manifestato strani comportamenti. I cicli di scarica/ricarica sono sempre andati a buon fine. Appena posso, provo a rimettere la batteria originale, per vedere se viene ricaricata correttamente (malgrado sia quasi del tutto esaurita).

Nel frattempo, la faccenda rimane irrisolta, e accetto consigli e considerazioni.

The Author

Writer. Translator. Mac consultant. Enthusiast photographer. • If you like what I write, please consider supporting my writing by purchasing my short stories, Minigrooves or by making a donation. Thank you!

3 Comments

  1. Tazio says

    se ce l’hai da meno di un anno devono cambiarti la batteria ma non contarci, con l’assistenza quelli della apple sono dei delinquenti

  2. Come scrivevo a inizio post, acquistata nel 2005, è sempre rimasta sigillata e conservata in modo appropriato fino a gennaio 2007…

    Inoltre si tratta di una batteria di terze parti. L’ho acquistata in un Apple Center, ma credo che, a questo punto, qualsiasi garanzia potesse avere in origine sia ormai scaduta.

  3. Pingback: Il mistero della batteria, parte 2 « Autoritratto con mele

Comments are closed.