Flash con filtro

Mele e appunti

No, non si tratta di un post sulla fotografia. Ma se avete Mac OS X Leopard e il browser che usate principalmente è basato su WebKit, come Safari (e non Camino o Firefox), e come me odiate quei siti ad alto contenuto Flash (o comunque siti con una irritante presenza di banner pubblicitari fatti in Flash), allora non esitate a installare ClickToFlash. Si tratta di un plug-in che filtra la maggior parte del contenuto Flash di un sito, mettendo un segnaposto con etichetta “Flash”. Un esempio:

Ultimamente eBay mostra una fastidiosissima pubblicità Flash in un punto della pagina che è impossibile ignorare. Con ClickToFlash gli occhi riposano.

Ultimamente eBay mostra una fastidiosissima pubblicità Flash animata in un punto della pagina che è impossibile ignorare. Con ClickToFlash gli occhi riposano.

Se si è interessati a vedere il contenuto Flash, basta fare clic sul riquadro. Se si vuole aggiungere il sito che fornisce il contenuto Flash a una ‘lista bianca’ (perché si vuole istruire il browser affinché visualizzi sempre i contenuti Flash quando lo si visita), basta fare Ctrl-clic o clic con il pulsante destro del mouse sul riquadro e scegliere Add [nome del sito] to whitelist dal menu contestuale. Se in un secondo momento si vuole modificare l’elenco dei siti inseriti nella lista bianca, scegliere Edit whitelist sempre dal menu contestuale. Semplice ed efficace.

Lo so, la notizia non è nuovissima, ma prima di parlarne in questa sede ho voluto collaudare il plug-in sul mio Mac per qualche giorno e finora non ho notato alcun problema.

The Author

Writer. Translator. Mac consultant. Enthusiast photographer. • If you like what I write, please consider supporting my writing by purchasing my short stories, Minigrooves or by making a donation. Thank you!

5 Comments

  1. quando ci fai un post con le tue “raccomandazioni” per Safari e i plugin aggratis disponibili ??

  2. kOoLiNuS: questo è il post :) — Scherzi a parte, la mia principale raccomandazione è di usare il meno possibile plug-in di terze parti, per evitare problemi quando Apple aggiorna Mac OS X, Safari o il motore WebKit.

    Sulla mia copia di Safari mi sono azzardato a installare questo ClickToFlash (raccomando di seguire le evoluzioni del progetto sul sito, non si sa mai) perché ero davvero stufo delle animazioni Flash e cercavo qualcosa che potesse bloccarle (iCab, Camino e OmniWeb, per fare qualche esempio, lo fanno senza plug-in). L’ho installato ripromettendomi di toglierlo nel caso desse problemi. Sono passati alcuni giorni e problemi non ne vedo, per cui lo tengo.

    Per quanto riguarda altri plug-in per Safari, confesso di non saperne molto, più che altro perché non me ne sono mai interessato davvero. Dicono bene di Inquisitor, comunque.

    Ciao!
    Riccardo

  3. Per una coincidenza mi sono deciso anch’io alcuni giorni fa ad installare ClickToFlash e non posso che unirmi nell’apprezzamento pubblico. :)

    nda

Comments are closed.